.
Annunci online

 
Blackroses 
Terribilis Est Locum Iste
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca


 

Diario | Musica | What's up? | Keep on smilin' | Poesia | Frasi celebri | Molto personale | Sondaggi | libri | film |
 
Diario
1visite.

12 febbraio 2010

Così ti spenno il corsista disoccupato

 

Da brava disoccupata in cerca di un corso riqualificante sono incappata nelle bufale legalizzate, consentite e appoggiate dalle regioni...

Incredibile la quantità di enti accreditati alla regione e incredibile la fantasia con cui questi istituti professionali  o fondazioni si inventano corsi che a prima vista possono apparire attraenti e invitanti ma che poi in definitiva gli attestati rilasciati valgon meno di una cicca masticata...

Iniziamo a parlare del corso per OSS :

Si sa che in Italia vi è un' abominevole carenza di infermieri professionali,si parla di migliaia di posti vacanti (e ti credo il numero chiuso a scienze infermieristiche  o facoltà sanitarie equivalenti,la frequenza più che obbligatoria e la difficoltà degi insegnamenti scoraggiano un pò i giovani...della serie se devo studiare,sudare e buttare sangue  tanto vale che mi infilo  in medicina direttamente... )
 
quindi ci si è inventati la figura dell' Oss ( un infermiere potrebbe essere sostituito da due oss secondo normative regionali) ..che poi  in pratica sarebbe il vecchio Ausiliario Socio Assistenziale dotato di una stellina in più ...ovvero all' Asa vengono richieste un paio di cosucce in più oltre quelle che il povero cristo già fa...E tutto a favore dei direttori di rsa e strutture simili,(rsa-> residenze per anziani)  in quanto si sa un diplomato costa meno in termini di contributi e di retribuzione di un laureato ...
 
Ora secondo normative il buon OSS dovrebbe : collaborare con infermieri e se è richiesto eseguire mansioni di pulizia non solo del degente ma anche del luogo ove l'assistito dimora... In sostanza cura personale+ del locale (ciò che faceva un Asa con la stellina in piu come dicevo...)
L'oss non può operare come libero professionista,(a meno che non agisca in nero)  non può agire di sua iniziativa e il più delle volte viene assunto da cooperative o in rsa con inquadramento Asa (cioè un livello inferiore rispetto la qualifica)

Questo corso della durata di un anno circa (frequenza obbligatoria pomeridiana )con un mese di stage incluso  preparerebbe all'esame per ottenere l'attestato di Oss (la commissione è esterna alla struttura e per superare l'esame bisogna oltre che dimostrare una preparazione adeguata,aver superato con successo e ottimi voti  il tirocinio formativo e durante il tirocinio si verrà affiancati ad altri oss che vi vedranno inutile a dirlo come pseudo  concorrenti/rivali)...
Questo corso lo si può pagare (2000 euro circa )...
In sostanza per andare a fare la badante e donna delle pulizie bisogna sborsare 2000 euro...
Fino all'anno scorso la regione lombardia finanziava questa tipologia di corsi tramite bonus o doti formative (anche qui ladrate incredibili e poi spiegherò il perchè) ...dall'inverno scorso visto il sovraffollamento delle classi ( visto cioè che la richiesta di bonus superava l'offerta) di oss e riqualifica asa oss la regione  non elargisce più fondi per tali corsi.

Ma veniamo poi ai CORSI FANTASTICI bi-trimestrali

Vi son degli enti (sulla cui serietà ho forti dubbi), che si sono inventati corsi per accaparrarsi studenti e quindi sovvenzioni da parte della regione...
Ecco alcuni esempi di corsi proposti :

Corso di animatore per residenza anziani... Ora, premesso che un anziano malato di ahlzeimer è meno ricettivo di una roccia poverino, si sa che le rsa e strutture simili per risparmiare affidano il discorso animazione a organizzazioni volontaristiche in cui professionisti animatori prestano il loro servizio gratuitamente. NOn vi è sbocco lavorativo o comunque si rischia davvero di fare la fame...
Tanti artisti professionisti (musicisti, clowns, attori) sono anche  animatori ...e ovviamente un corso di qualche mese non prepara certo a competere con loro...

Corso per allenatore sportivo --> ma scherziamo? e quelli di scienze motorie o vecchi isef dove li mettiamo?

Corso per tecnico collaboratore di restauro--> eh? quelli delle accademie di belle arti o comunque del settore dei beni culturali  si farebbero grosse e grasse risate

Ce ne sono davvero tanti...dalla manutenzione di aree verdi all'agricoltura biologica, corsi di trucco ecc ecc...
 tutti della durata di qualche mese (tre o quattro)  con poi la prospettiva di stage presso aziende ( e le aziende ovviamente pagano l'ente) e la nebulosa promessa di un'assunzione...

Dulcis in fundo...

Ma ora ecco la GRANDE BUFALA... questi enti se scoprono che il papabile corsista ha i requisiti necessari, gli propongono di fare tramite loro la richiesta per la  dote emessa dalla regione lombardia (una sorta di borsa di studio del valore di 3000 euro) ...il candidato ignaro si affida alle loro cure e così non paga il corso...
Peccato che il prezzo effettivo del corso non raggiunga i 3000 euro (si aggirerebbe solitamente infatti attorno ai mille) e che la differenza se la tenga ben stretta l'ente!!!

I am Disgusted

 

 

 


 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bufale e truffe

permalink | inviato da Blackroses il 12/2/2010 alle 12:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio